Risultati in Agricoltura – su piante di Melone affette da Oidio –

BIOHELP YOUR PLANET

Strategia nutrizione BIO su piante di Melone (Cucumis Melo) per aumentare la tolleranza verso stress biotici.
Ad esempio: OIDIO (mal bianco)

Strategia nutrizionale effettuata per via fogliare, con:

  • FULLCRHUM SHIELD DP ® nella quantità di Kg 2,5/ha.
  • FULLCRHUM NT WAVE ® nella quantità di Kg 2,0/ha.

L’OIDIO, detto anche mal bianco, nebbia o albugine, è una malattia trofica delle piante causata da funghi Ascomycota della famiglia delle Erysiphaceae nella fase asessuata del ciclo, in passato identificata con il genere di funghi imperfetti Oidium.

La conseguenza macroscopica del comportamento generale delle Erysiphaceae è la formazione di un feltro, di colore biancastro e di aspetto polverulento, sulla superficie degli organi colpiti, dovuta all’intreccio di ife e all’emissione di un numero elevato di spore.

Gli organi colpiti più frequentemente sono quelli assimilanti o con intensa attività vegetativa, quali le foglie, i germogli erbacei, i frutti in accrescimento. Nel corso dell’attacco, le aree colpite subiscono dapprima una decolorazione, visibile rimuovendo il feltro micelico, poi la necrosi dei tessuti. In seguito alla necrosi si verificano disseccamenti o spaccature, queste ultime soprattutto in organi carnosi.

La Strategia Nutrizionale BIO con Tecnologia BHYP si basa sull’utilizzo dei formulati, per via fogliare :

  • FULLCRHUM SHIELD DP: per il riequilibrio della flora microbica presente nell’ambiente e sulla pianta associato all’aumento della tolleranza verso il fungo patogeno del mal bianco, grazie ad una nutrizione equilibrata.
  • FULLCRHUM NT WAVE : per potenziare la tolleranza verso stress abiotici e/o biotici di vario genere.
blank
blank

Biohelp Your Planet - Nutrizione Biologica ad Alta Tecnologia

Strategia nutrizionale Biologica
Rispetto assoluto per l’ambiente

error: Attenzione: Il contenuto è protetto !!